I benefici della curcuma all’organismo

Per curcuma si può intendere sia un genere di vegetali, sia una spezia da loro stessi ricavata.

La spezia curcuma (in inglese: turmeric) è una polvere gialla ottenuta dalla macinazione di alcune piante appartenenti alla famiglia delle Zingiberaceae (la stessa dello Zenzero) e al Genere Curcuma.

Quali cambiamenti puoi aspettarti nel corpo dopo aver aggiunto la curcuma alla tua dieta per un mese?

I benefici della curcuma

I denti diventeranno più bianchi

Se hai provato di tutto per ottenere quel bel sorriso holliwoodiano ed è stato inutile dai una chance alla curcuma. Uno studio del 2013 condotto dai ricercatori del dipartimento di patologia orale dell’università indiana del Punjab ha dimostrato che questa spezia può aiutare a sbiancare i denti. Conosciuta come curcuma longa nella comunità scientifica, è stata usata nella medicina indiana tradizionale per secoli per le sue proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, antimicrobiche e antisettiche. Tutto ciò la rende un prodotto miracoloso nelle cure dentistiche.

Curcuma Longa

Per provarlo immergi semplicemente lo spazzolino da denti in olio di girasole o di oliva e poi nella radice schiacciata di curcuma. Lavati i denti per 3 minuti e ripeti questa procedura 2-3 volte a settimana. Vedrai i primi risultati in un solo mese.

Ti libererai dell’acne

Nella medicina ayurvedica la curcuma è stata usata per secoli per trattare la pelle ed ora ha anche il sostegno della scienza moderna.La sua efficacia per la salute della pelle è stata dimostrata in uno studio del 2016 da dermatologi della Drexel University e della University of California a Sacramento.Hanno analizzato 234 articoli sulle condizioni della pelle e i relativi trattamenti. Si è scoperto che in 10 casi su 18 la curcuma era usata come un efficace rimedio contro l’acne. L’acne è causata da un eccesso del batterio chiamato propionibacteria acnes. Dal momento che sta diventando sempre più resistente agli antibiotici, la curcuma è una grande alternativa naturale che funziona altrettanto bene.

Per provarla mescola un cucchiaio di succo di aloe vera e un quarto di cucchiaino di curcuma. Applica la pasta sulle aree problematiche per 10-15 minuti, poi lava la via. Ripeti 3 volte a settimana per una pelle più luminosa in un mese.

I capelli cresceranno molto più velocemente e più folti

Tanti fattori, a causa del nostro mondo frenetico, possono innescare la perdita di capelli. Lo stress, una dieta povera o uno squilibrio ormonale per citarne alcuni.

Fattori che causano la perdita dei capelli

Uno studio del coreano BioSpectrum Life Science Institute ha dimostrato che la curcumina può prevenire la caduta dei capelli rinforzando i follicoli piliferi. In poche parole avere follicoli piliferi più forti significa una crescita più rapida e capelli più sani.

Tutto quello che devi fare è aggiungere un cucchiaio di polvere di curcuma a 3 cucchiai di olio vegetale e fare una maschera per capelli. Applica la pasta alle radici per 30 minuti poi lavala via.Fallo da una a tre volte al mese.

Rafforza il sistema immunitario

La curcuma può aiutare ad aumentare la tua immunità biologica attivando importanti cellule immunitarie come le cellule t, le cellule b, i macrofagi e i neutrofili.Secondo i ricercatori della Ohio State University assumere la curcuma con il cibo o sotto forma di integratori non è il massimo per rafforzare l’immunità poiché rimane per lo più nel tratto gastrointestinale e si metabolizza rapidamente.

Per ottenere il massimo mescola un terzo di tazza di curcuma con due terzi di tazza d’acqua, riscalda la miscela in una casseruola per 10 minuti, trasferiscila in un barattolo sterilizzato e conservala in frigorifero.

Diluisci 1-2 cucchiaini di pasta in un bicchiere di latte caldo e aggiungi un po’ di miele. La curcuma e il componente che si trova in esso, la curcumina, si dissolveranno ed entreranno facilmente nel flusso sanguigno e nei tessuti. Bevi questo intruglio una volta al giorno a scopo preventivo oppure ogni tre quattro ore se non ti senti bene.

Cura il mal di gola

Gli scienziati indiani del dipartimento di patologia orale dell’università del Punjab hanno concluso che grazie alle sue proprietà antimicrobiche l’estratto di curcuma può fermare la crescita di batteri e parassiti e ridurre l’infiammazione alla gola.

Quindi utilizza questa scoperta a tuo vantaggio mescolando mezzo cucchiaino di curcuma e un mezzo cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua calda. Usalo per fare gargarismi tre volte al giorno finché la gola non sarà di nuovo a posto.

Addio al raffreddore

I sorprendenti effetti antibiotici e le proprietà anti infiammatorie della curcuma ne fanno un’ottima cura per il comune raffreddore.

Mescola mezzo cucchiaino di curcuma essiccata in un bicchiere di olio di lino, riscalda fino ad ottenere un aroma forte che puoi inalare per 12 minuti due volte al giorno. Questa carica vitaminica combatterà il raffreddore in pochissimo tempo e impedirà a i batteri di diffondersi ulteriormente.

Guarisce la pelle e le ferite

Nel 2007 i ricercatori della Uniformed Services University of Earth Scientist di Bethesda, Maryland, hanno studiato le proprietà della curcuma come cura per le malattie della pelle come la sclerodermia, la psoriasi e persino il cancro della pelle.

Alcuni benefici della curcuma

Ancora una volta hanno dimostrato come la medicina indiana la usi da secoli per una ragione: impedisce ai radicali liberi di diffondersi e blocca l’infiammazione delle ferite guarendo le più velocemente.Basta mescolare mezzo cucchiaino di curcuma con mezzo cucchiaino di zenzero macinato e poca acqua, distribuire la pasta sull’area interessata.

Applicala una volta al giorno e noterai presto risultati visibili.

Attenua i dolori articolari

Nel 2016 nel dipartimento di farmacologia presso il centro medico dell’università della Malesia è stato condotto uno studio che mirava a scoprire l’effetto della curcuma sulle infiammazioni delle articolazioni. I pazienti artritici coinvolti nella ricerca hanno preso estratti di curcuminoidi e curcumina concentrata. Alla fine del processo hanno notato dolore ridotto, migliore funzione fisica e una migliore qualità della vita. Lo studio ha anche suggerito che la curcumina può essere utilizzata per la prevenzione delle malattie articolari.

Se vuoi provarlo tu stesso mescola un cucchiaio di polvere di curcuma, un cucchiaio di miele e 2-3 spicchi d’aglio schiacciati. Applica la pasta sulla zona interessata per 15 20 minuti al giorno per due settimane.

Migliora l’umore e stimola la funzione cerebrale

I ricercatori dell’università della California a Los Angeles hanno chiesto a 40 adulti di età compresa tra i 51 e 84 anni di assumere la curcumina due volte al giorno. Gli scienziati hanno monitorato la loro condizione mentale con l’aiuto di test della memoria. È stato notato un miglioramento visibile entro la fine dell’esperimento. Questo rende la curcuma un composto eccellente per la prevenzione o il trattamento di malattie legate all’età come l’Alzheimer, il Parkinson e l’ictus.

Prevenire è meglio che curare si sa, quindi assicurati di bere un bicchiere di acqua fredda con mezzo cucchiaino di curcuma, mezzo cucchiaino di pepe nero e una fetta di limone una volta al giorno. L’effetto è istantaneo tuttavia non è consigliabile utilizzare questo rimedio se si hanno problemi allo stomaco.

La curcuma previene il cancro

Anche se non esiste ancora una cura universale efficace al 100% contro questa malattia mortale sembra che si possa prevenire il cancro del pancreas con l’aiuto della curcuma. I suoi effetti antitumorali sono stati dimostrati da più studi l’ultimo dei quali si è svolto nel 2016 presso il National Cancer Institute di Napoli, in Italia. Tutto questo è possibile grazie ai poteri antiossidanti neuro-protettivi, antinfiammatori e anti carcinogenici della curcuma.

Per sfruttare questi benefici basta combinare un quarto di cucchiaino di curcuma, mezzo cucchiaino di olio d’oliva, un pizzico di pepe nero e aggiungere il composto alle zuppe e alle insalate.

Ringiovanisce la pelle

Nel 2014 gli scienziati del dipartimento di zoologia dell’università di Delhi hanno testato le proprietà anti-invecchiamento della curcuma. Hanno concluso che i geni che regolano il metabolismo, la riparazione del DNA e i sistemi antiossidanti in realtà controllano anche la durata della vita umana. L’infiammazione cronica causa un’irregolarità nelle proteine, nelle cellule e negli organi, quindi fermarlo potrebbe essere la cura per i processi legati all’età. Per avere una la pelle dall’aspetto giovane mescola un cucchiaino di curcuma, un cucchiaino di latte e un cucchiaino di miele.

Applica sul viso e collo trattati col vapore per 10-15 minuti quindi lavala via. Ripeti la procedura a giorni alterni per un mese ad intervalli di due mesi.

La curcuma fa dimagrire

La curcuma è un rimedio semplice, naturale e conveniente per eliminare i chili indesiderati. Nel 2015 il Journal of Nutritional Biochemistry ha rivelato i risultati di uno studio coreano. Risulta che la curcumina altera la composizione delle cellule di grasso trasformando le indescrivibili cellule di grasso bianco in un tipo sano e marrone.

Per avere questi effetti aggiungi semplicemente mezzo cucchiaino di curcuma a un bicchiere di latte, bevilo tutti i giorni al mattino e alla sera per accelerare il metabolismo e ridurre l’appetito. Quindi ridurrai il tuo peso corporeo e non avrai quindi bisogno di trucchi per sembrare più magri, tipo vestirsi di nero oppure indossare capi larghi.