Come accedere al deep web e al dark web da cellulare Android

Il deep web e il dark web sono luoghi molto pericolosi che si trovano nella parte più nascosta di internet. Per accedere al deep web e al dark web bisogna utilizzare i giusti strumenti e le giuste precauzioni.

Dato nel deep web si nascondono molte insidie è necessario evitare di lasciare tracce, per questo motivo bisogna utilizzare un VPN. Un altro consiglio che vi do è quello di utilizzare un cellulare che sia quello che utilizzate abitualmente. Se avete un cellulare vecchio fate il reset e autenticatevi con un account Gmail creato apposta per navigare nel deep web.

Ricordate di usare questo telefono secondario solo per navigare nel dark web, non connettete alcun social, non scaricate nessun’altra applicazione a parte quelle che vi consiglierò e non usatelo per nient’altro.

Questa precauzione ritorna utile nel momento in cui il cellulare viene compromesso. Se subite un attacco o il cellulare prende qualche virus starete tranquilli perché su di esso non avete nessun dato sensibile. I vostri dati personali resteranno al sicuro.

Entrare nel dark web da cellulare Android

Le applicazioni che servono per navigare nel dark web si trovano nel Play Store normalmente. Per installarle non c’è bisogno dei permessi di root e si possono installare su qualsiasi versione di Android.

Orbot: TOR for Android

La prima applicazione da scaricare e installare per poter navigare nel dark web in maniera sicura è Orbot.

Orbot è un’applicazione che fa da proxy e VPN. Consente quindi di connettersi in maniera sicura a Tor.

La prima cosa da fare, una volta installato Orbot, è quella di abilitare la modalità VPN (VPN mode). Questa modalità attiva il VPN sull’intero dispositivo. Ogni applicazione utilizzerà in automatico un server VPN e quindi la vostra posizione non potrà essere rintracciata facilmente.

Cliccando sul tasto dell’ingranaggio in basso sarà possibile selezione quali applicazioni presenti sullo smartphone dovranno utilizzare la modalità VPN. Quindi volendo si può attivare il VPN solo per alcune applicazioni. Io consiglio di lasciare la modalità VPN attiva sull’intero dispositivo, in modo da non avere pensieri e renderlo 100% sicuro.

A sinistra è possibile scegliere a quale server connettersi per impostare il VPN. Lasciando Global l’app selezionerà in maniera automatica il server da utilizzare altrimenti potrai scegliere la nazionalità dei server da utilizzare dall’apposita lista.

Tor Browser

La seconda applicazione che serve a navigare nel dark web da cellulare android è Tor browser.

Una volta scaricato e installato Tor dobbiamo innanzitutto abilitare il VPN cliccando sulla cipolla presente nella schermata iniziale di orbot. A questo punto la cipolla dovrebbe cambiare colore e dovrebbe apparire una notifica che vi informerà che orbot è in esecuzione.

A questo punto basta avviare Tor e cliccare su Connect. Dopo qualche momento di caricamento sarete connessi al dark web. Con Tor potrete visitare i siti con estensione .onion cui non potete accedere con i normali browser.

Ecco fatto! Ora siete connessi al deep web e al dark web.

Potete visitare diversi siti inserendo un url nella barra degli indirizzi di Tor. Se non sapete quali siti visitare nel deep web vi consiglio di cominciare da The Hidden Wiki. Altrimenti leggi questo articolo.