15 modi per consolidare una relazione

Se tieni a una persona e vuoi che la tua relazione con essa si consolidi forse ti torneranno utili questi piccoli consigli che ho da darti. Sono in tutto 15, spero ti possano servire

1. Trascorri una domenica con lei. Non un sabato sera, quando tutto è vivace, rumoroso e socialmente senza soluzione di continuità. Trascorri una domenica mattina con loro, stanchi e affamati e senza programmi per la giornata. Fai colazione insieme e non aggiustare i capelli. Sperimentatevi l’un l’altro senza bisogno di intrattenere.

2. Sii silenzioso. Fai un lungo viaggio in auto e concediti dei periodi di tranquillità come naturalmente vengono. Essere presente nel silenzio di qualcuno è anche essere presente nella parte più intima della sua vita.

3. Chiamala quando non stai bene. Accetta di essere ascoltato da qualcuno che ti dice di essere li per te, qualunque cosa accada. Digli la verità. Lascia che ti conforti e consoli. Digli che sei lì per loro se ne avesse mai bisogno. Rimani fedele a questa promessa.

4. Dedicagli del tempo. Ascolta tutto quello che ha da dire. Senza anticipare la tua risposta, senza controllare il telefono, senza vagare con gli occhi. Dai loro tutta la tua energia. Non c’è niente di più prezioso, sacro e raro.

coltivare rapporto

5. Parla di idee. Parlagli di quello in cui credi. Che cosa teorizzi sulla verità dell’esistenza o quale sorpresa potrebbe avere in serbo per te il derstino nei prossimi cinque anni. Basta andare un poco oltre i discorsi che riguardano le persone, gli  eventi e le meschine lamentele quotidiane.

6. Leggete i libri preferiti l’uno dell’altro. Scambia le tue copie personali – quelle che sono evidenziate e segnate, in cui la rilegatura si sta rovinando quasi completamente dopo essere stata sfogliate tante volte. Condividi con questa peresona qualcosa che ti ha aperto il cuore e nutrito la mente.

7. Crea qualcosa da fare insieme. Inizia qualche lavoretto o lavora a una storia o modifica le foto per divertimento. Fai un viaggio o costruisci un tavolino da caffè o ridipingete le vostre rispettive cucine. Fai qualcosa in cui ti impegni per conseguire un obiettivo più grande.

8. Presta attenzione alle piccole cose. Nota quello che la infastidisce, qual è il suo gusto preferito di gelato. Non tutti sono naturalmente orientati a prestare attenzione ai dettagli, quindi fai trasparire la tua volontà di farlo. La gente lo apprezza più di quanto tu creda.

9. Partecipa alle sue pratiche religiose / spirituali insieme a lei. Per motivi di comprensione, vai in chiesa una domenica con lei, o mostrale come mediti, o chiedi in cosa crede e perché. Lascia che sia la tua guida attraverso qualcosa che altrimenti non sapresti. C’è qualcosa di assolutamente straordinario nell’apprendere la cultura, il dogma o lo stile di vita di qualcun altro – nel mettere in pratica ciò che significa convivere amorevolmente.

10. Pianifica un breve viaggio. Non deve essere elaborato o costoso. Esplora una città vicina per un giorno o fai un’escursione. Pianificalo in anticipo in modo da avere qualcosa da guardare o fare.

11. Integrala nelle altre tue cerchie sociali. Invitala a uscire insieme ai tuoi amici per una notte di vino, non importa quanto profondamente sei convinto che non avranno nulla in comune. C’è qualcosa di così intimo e speciale nel riunire tutte le parti separate della tua vita in un unico posto.

12. Mostrati sempre. Ai loro eventi importanti, alle mostre d’arte, alle lauree e nei giorni commoventi. Non perché è quello che fanno i “buoni amici / fidanzati / fidanzate”, ma perché è quello che fai quando tieni alla felicità di qualcun altro quanto alla tua.

13. Organizza il tuo cuore a cuore. Più invecchi, più diventa difficile parlare fino alle 3 del mattino (c’è lavoro da fare, spesa da fare e genitori da chiamare per esempio). Quindi pianifica in anticipo, se è necessario. Decidi di fare un pigiama party e di tenere libero il giorno dopo in modo da poter stare sveglio fino a tardi e rivivere i tuoi giorni di gloria della scuola media ad esempio.

14. Parlate delle vostre famiglie e di com’era crescere. Una cosa è incontrare i parenti della tua amica / fidanzato / fidanzata, ma un’altra cosa è ascoltare l’intera storia, la realtà, l’immagine imperfetta di ciò che hanno vissuto. Questo non è un’esortazione a condividere i ‘panni sporchi’ delle proprie famiglie, ma piuttosto un’opportunità di conoscere veramente qualcuno e le basi da cui traggono origine i suoi comportamenti.

15. Essere senza filtri. Non modificare le tue parole e non adattare le tue opinioni alle sue, non presentare solo il lato di te che ritieni “accettabile”. Se non vogliono tutto te stesso, il vero te, allora non c’è ragione per proseguire nella relazione. E, cosa più importante, le persone possono percepire la tua genuinità, e inconsciamente la prenderanno come spunto per essere libere di essere ciò che sono realmente.

fine relazione